Prodotti
Settori

Una pressa da 100 hl per il mercato dei distillati in Bolivia

Case studies / Dicembre 2016

Il nostro distributore locale Velo Argentina ha fornito all’azienda boliviana Casa Real una pressa da 100 hl. Questo è un importante traguardo per VLS Technologies, che, oltre a entrare in un nuovo Paese nel mercato dei distillati, stringe una partnership con un produttore di un distillato di nicchia.

Il mercato dei distillati in Bolivia sta crescendo rapidamente grazie a una produzione locale che si sta affermando tra gli intenditori. All’inizio dell’anno ne ha parlato anche il Washington Post in un articolo dal titolo “The absolutely delicious Bolivian spirit all drinkers need to know”: si tratta del Singani, un distillato che nasce dalla produzione vinicola di alcune aree della Bolivia. Ciò che rende speciale questo prodotto è la combinazione di metodo e territorio. Per essere classificato come “singani”, il distillato deve essere realizzato a partire esclusivamente da Moscato d’Alessandria coltivato soltanto in alcune limitate aree delle Ande boliviane, ad altitudini molto elevate. Anche il prodotto deve essere distillato in quota, in modo che il punto di ebollizione si abbassi al punto da poter conservare gli aromi nel corso del processo.

Questa con Casa Real è solo una delle partnership con aziende del mercato dei distillati avviate da VLS Technologies attraverso la fornitura di tecnologie per la distillazione. Tra i casi di maggiore interesse dei quali andiamo fieri, la fornitura a Bacardi di un filtro a pressione certificato ASME, progetto realizzato dai tecnici VLS insieme al distributore di zona. Nel mercato dei distillati del Sudamerica, VLS Technologies è presente anche in Perù con una importante fornitura di impianti di stabilizzazione innovativi e dalle elevate performance per alcuni produttori locali di rum.

Gli ultimi articoli

Membrane in acciaio inox VLS: la miglior alternativa alle membrane in ceramica

Le membrane in acciaio inox VLS rivoluzionano la filtrazione: più resistenti, efficienti e convenienti rispetto alle ceramiche

Filtrazione di biocarburanti e biodiesel per recuperare l’olio dalle farine esauste

L’utilizzo dei filtri FVO e FOC garantisce la creazione di fonti energetiche sostenibili eliminando le impurità

Filtrazione di gelatine alimentari con filtri a farina fossile

FVV e FOC sono i filtri più adatti per ottenere gelatine alimentari di alta qualità