Lingua:

Lees stop

Soluzioni
Lees Stop
per la filtrazione
tangenziale
delle fecce

La Filtrazione tangenziale vince sulla tradizionale!

Filtrazione tradizionale

  • Il prodotto da filtrare si muove perpendicolarmente al settore poroso: i solidi vengono bloccati e il filtrato passa
  • Il ciclo di filtrazione dipende dalla capacità di accumulare solidi e coadiuvanti (filtro a farina, filtro pressa) o di mantenere il panello di filtrazione (filtro rotativo a vuoto)
  • Servono coadiuvanti di filtrazione (farina fossile, perlite…)

Filtrazione tangenziale

  • Il prodotto da filtrare circola parallelamente alla membrana a velocità tale da fermare i solidi in sospensione
  • Il filtrato permea attraverso la membrana grazie alla differenza di pressione tra i lati della membrana
  • Non servono coadiuvanti di filtrazione
Contattaci per saperne di più

Le caratteristiche di Lees Stop

I filtri Lees Stop di VLS eliminano la necessità di filtri rotativi sottovuoto, con filtrazione automatica di fecce/mosti senza farine fossili

  • Filtrato pulito e brillante (<1 NTU): può essere aggiunto al filtrato in precedenza, senza altri trattamenti
  • Resa maggiore rispetto a filtri rotativi sottovuoto
  • Filtrato migliore: mantenuti i parametri analitici, la qualità del vino è quella di un pre-imbottigliamento
  • Presenza minima dell’operatore grazie al controllo remoto del macchinario

Le membrane Lees Stop di VLS sono specifiche per il trattamento feccia e mosto

  • Sistema modulare da 2 a 12 membrane (superficie filtrante di 16 m2 ciascuna)
  • Membrane in acciaio inox per filtrare prodotti anche molto “sporchi”
  • Lunga durata, resistenza a pressione/temperatura/prodotti chimici, affidabilità, capacità di rigenerazione delle membrane
  • Impianto sterilizzabile a vapore
  • Processo operativo davvero semplice: filtro automatico, minore controllo

Filtrazione efficiente

  • Gestione costante della ricircolazione dei solidi e della concentrazione anche per cicli di lavoro di decine di ore
  • Qualità/quantità vino superiori rispetto alla filtrazione tradizionale
  • I residui che ancora contengono alcool possono essere utilizzati in distilleria

Ambiti di applicazione

Fecce dolci provenienti da flottazione continua o discontinua, sedimentazione statica

Fecce di fermentazione e fecce fermentate di chiarifica

Vino e mosto grezzo con elevata concentrazione di solidi in sospensione, vino in generale

Spiriti e distillati (esecuzione Atex)

Concentrati di succhi di frutta e soluzioni zuccherine (sciroppi di zucchero, glucosio, ecc)

Prodotti difficili con elevate concentrazione di additivi (bentonite, gelatina, carbone)

Il risultato garantito da Lees-Stop

Prodotto concentrato fino all’85%
In uscita prodotto a 1 NTU
Contattaci per saperne di più

Industria 4.0

Macchina completamente automatica in tutte le fasi di lavoro (tecnologia 4.0), idonea al super-ammortamento

Ritorno dell’investimento inferiore ai 3 anni, considerando i risparmi (coadiuvanti di filtrazione, manodopera) e la qualità del prodotto

I nostri clienti

I filtri Lees Stop di VLS sono stati usati da cantine (e produttori di bevande) in diversi paesi nel mondo. Scopri i progetti di questi e altri clienti richiedendo il completo pacchetto informativo!

Vuoi saperne di più?

Contattaci per maggiori informazioni

Contatti

Scarica la scheda tecnica del filtro Lees-Stop

Download

Scopri tutti i prodotti VLS Technologies

Scopri

Richiedi un completo pacchetto informativo

Inserisci i seguenti dati e riceverai via email un pacchetto informativo sulle soluzioni Lees Stop di VLS Technologies.