I nostri filtri per birra conquistano i birrifici nordeuropei

I nostri filtri per birra conquistano i birrifici nordeuropei

Harboe e Heathers Ales di Williams Bros. Brewing Co. si affidano alla tecnologia dei filtri a farina per birra di VLS Technologies

Il settore della birra

VLS Technologies stringe due nuove e importanti collaborazioni con i birrifici Harboe e Heather Ales, un microbirrificio che fa parte del gruppo Williams Bros. Brewing Co. Entrambi i produttori hanno scelto di affidarsi alla tecnologia dei filtri per birra VLS Technologies per la produzione delle loro birre. La società danese Harboe, che produce e commercializza bevande a base di malto, è una realtà aziendale giunta alla quinta generazione con impianti di produzione in tre paesi e attività commerciali in più di 90 mercati in tutto il mondo. Il gruppo scozzese Williams Bros. Brewing Co, invece, è considerato uno dei birrifici più eclettici e prolifici della Scozia, nato nel 1988 è una realtà a conduzione familiare che produce birre ales dal sapore caratteristico, grazie all’impiego di materie prime tipiche del territorio scozzese.

Negli ultimi anni anche in Italia si è affermato un crescente interesse verso la produzione e il commercio di birre, soprattutto di tipo artigianale. Le ultime rilevazioni svolte da  www.microbirrifici.org confermano la costante crescita del settore italiano della birra per un totale di 1.074 aziende attive e di 743 impianti operativi nel 2016. Ciò comporta ripercussioni positive sul mercato del lavoro italiano con circa 3.000 addetti impiegati che salgono a 5.000 se si considera l’indotto, molti dei quali sono under 35. La Coldiretti conferma anche la crescita dell’esportazione di birra artigianale Made in Italy che è aumentata del 144% in dieci anni grazie a una produzione molto diversificata, con numerosi esempi di innovazione particolarmente apprezzati dai curiosi palati stranieri.

I filtri per birra forniti da VLS Technologies

VLS Technologies ha dotato Harboe di un filtro a farina verticale per birra FVV-35-BVA e Heather Ales, che fa parte del gruppo Williams Bros. Brewing Co., di un filtro a farina orizzontale per birra FOC-10-BVA.  Entrambi i sistemi di filtrazione sono unità monoblocco compatte costruite interamente in acciaio inox (AISI 304 o AISI 316) e sono progettate per la filtrazione di liquidi alimentari attraverso l’utilizzo di coadiuvanti come la farina fossile. Il liquido scorre partendo da un dosatore e dalle pompe di alimentazione e dosatrici verso la campana filtrante dove avviene la filtrazione principale tramite i coadiuvanti e tele filtranti verticali nei filtri a farina della serie FVV, oppure attraverso settori filtranti orizzontali nei filtri a farina della serie FOC.
Nel caso di Harboe il filtro viene impiegato per la filtrazione di birra e di una soluzione zuccherina a base di malto. La gamma dei filtri a farina verticali FVV spazia dai 5 ai 75 mq di superficie filtrante ma VLS Technologies può produrre filtri per birra e filtri per liquidi alimentari in genere di varie dimensioni, a seconda delle necessità del cliente. Anche il filtro a farina orizzontale da 10 mq con scarico centrifugo, impiegato nel processo di filtrazione della birra di Heather Ales, è disponibile in diverse dimensioni, personalizzabili secondo le necessità d’uso, la gamma spazia dai 5 ai 35 mq di superficie filtrante.

Related Posts